Look at the mirror

Il forum è ormai purtroppo deserto. Se avete bisogno di aiuto però potete contattare l'admin Angelo Decaduto, vi scriverà subito sia per email che per messaggio privato, nella maniera che più vi torna comoda.
 
IndiceCalendarioFAQCercaLista utentiGruppiRegistrarsiAccedi

Condividere | 
 

 Come informare nel nostro piccolo?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Supertramp

avatar

Messaggi : 404
Data d'iscrizione : 28.08.10
Età : 24
Località : Pietrasanta

MessaggioOggetto: Come informare nel nostro piccolo?   Dom Ott 17, 2010 1:16 pm

Scrissi già tale questione in un'altra sezione, dove spiegavo che avevo provato, la settimana scorsa, un venerdì che in classe anziché in 30 eravamo in 10 (che bella giornata fu Razz ) a chiedere alla professoressa di chimica durante la lezione quanto sapesse dirmi sul transessualismo. All'inizio nemmeno lei aveva ben chiaro il concetto ed era l'unica insegnante nella scuola su cui pensavo di poter contare... Insomma alla fine ho spiegato io la faccenda della differenza fra il sesso e l'identità sessuale e che tutto ciò non ha niente a che vedere con omosessualità o lesbismo. Non so come è stata accolta la questione in classe (nonostante la risatina malevola che si è sollevata quando ho chiesto alla prof quanto sapesse al riguardo) poiché i partecipanti alla discussione oltre a me e alla prof erano solo altri due miei compagni. Una che partecipava alla discussione (che effettivamente mi sta un po' sulle balle perché è troppo sempliciotta e rompiballe) ha sollevato il problema del perché informare o meno asserendo che questa "pubblicizzazione" fosse una forma di discriminazione in se, ed esordendo con "se hai questo problema te lo tieni, lo risolvi come ti pare ma che informi a fare?"...ho provato a motivare come potevo con roba della serie "anche se non puoi, sforzati minimamente di immaginare come si possono sentire le persone in questa situazione, che oltre ad avere questo problema sono anche scambiate per ciò che non sono: gay, lesbiche o addirittura matti..." Non è bastato. Voglio portare la questione a livello d'istituto per informare tutta la scuola, se i nuovi rappresentanti di istituto che verranno eletti saranno persone abbastanza mature, e possibilmente riuscire a contattare un personaggio famoso che ha affrontato o tutt'ora sta affrontando questo problema. Io avrei in mente la presidentessa del consultorio che frequenta Chris, Gabriele Dario Belli e Vladimir Luxuria. Riuscire ad avere tutti e tre sarebbe il massimo! Ma in ogni caso: come, secondo voi, dovrei essere abbastanza convincente per motivare questa "campagna informativa"?

_________________
Non postare boiate, altrimenti, ti mangio!
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Angelo Decaduto
Admin
avatar

Messaggi : 597
Data d'iscrizione : 28.08.10
Età : 23
Località : Viareggio

MessaggioOggetto: Re: Come informare nel nostro piccolo?   Dom Ott 17, 2010 5:23 pm

è difficile dare una motivazione vera e propria, perché di concreto c'è solo il fatto che noi vogliamo viver sereni, a loro non credo nemmeno che interessi Rolling Eyes

_________________
"E iniziò a divenire insostenibile la sensazione di essere murati vivi in un corpo assolutamente improprio"
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://lookatthemirror.forum-attivo.com
 
Come informare nel nostro piccolo?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Oggi il mio piccolo compie 3 mesi
» Oggi è il nostro sesto anniversario di matrimonio
» Un piccolo pensiero per le future mamme
» tn e bitest fatto e scoperto un piccolo distacco....aiuto
» embrione piccolo alla 7+0

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Look at the mirror :: Dalla parte degli "altri" :: Le vostre domande-
Andare verso: