Look at the mirror

Il forum è ormai purtroppo deserto. Se avete bisogno di aiuto però potete contattare l'admin Angelo Decaduto, vi scriverà subito sia per email che per messaggio privato, nella maniera che più vi torna comoda.
 
IndiceCalendarioFAQCercaLista utentiGruppiRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 Crossdressing

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Tommyknocker

avatar

Messaggi : 392
Data d'iscrizione : 28.08.10
Età : 25

MessaggioOggetto: Crossdressing   Dom Set 05, 2010 9:53 am

In generale, il crossdressing può essere un hobby (pensate a Drag King e Drag Queen), una pratica erotica, un vizio...

Nel nostro ambito, il crossdressing in realtà significa vestirci normalmente, con abiti maschili adatti alla nostra interiorità.

Ovviamente, non sempre è semplice passare in questo modo, e purtroppo non è automatico che scegliendo un abito maschile saremmo percepiti come uomini; anzi, alcuni vestiti potrebbero proprio "smascherarci" Neutral


Posto un paio di link in inglese in merito; come negli altri topic, con un po' di tempo ne tradurrò dei riassunti e delle parti in italiano Wink

Link 1

Link 2

Link 3
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Tommyknocker

avatar

Messaggi : 392
Data d'iscrizione : 28.08.10
Età : 25

MessaggioOggetto: Re: Crossdressing   Dom Set 05, 2010 12:09 pm

Tanto per cominciare, dopo il passo del binding ci vuole una maglia adatta. Nei mesi freddi, una maglietta bianca sopra il binder e sotto un'altra maglia a scelta aiuta a nascondere il petto, ed il triangolo di bianco esposto dal colletto aperto dell'altra maglia dà un'aria molto mascolina. Per altri tipi di maglie, le stoffe lavorate a maglia spesso tendono ad aderire troppo al corpo, mentre quelle tessute (come cotone, specie le magliette di cotone coi bottoni) di solito stanno più "gonfie" e meno attaccate e quindi fanno sembrare più piatti. Se mandate le vostre maglie in lavanderia, un buon metodo per evitare che diventino aderenti è chiedere di usare l'amido. Provate sempre le maglie di seta prima di indossarle - a seconda del taglio, possono funzionare o essere troppo aderenti.

In quanto al disegno, stampe "chiassose", scacchi, quadri o righe orizzontali sono una buona idea perché distraggono l'occhio dalla topografia sotto di esse. Un panciotto sopra la propria maglia può aiutare anche di più a nascondere il petto.



Se vivete in una zona dove ci sono molte lesbiche butch sarà più difficile passare. Un modo di distinguersi più facilmente da loro è di vestirsi in modo più "conservatore" - meglio lasciare a casa la giacca di pelle per un po'.

Partite con una camicia a bottoni stirata (che stia sul largo, per aiutare a nascondere il petto), indossata con pantaloni khaki, pantaloni eleganti o jeans blu o neri. In estate, evita l'androginia delle T-Shirt e pantaloncini corti appaiando camicie a bottoni a maniche corte con pantaloncini kakhi al ginocchio.





Ovviamente indossare una cravatta è un ottimo modo per passare, anche se ci sono molte situazioni dove si rischia di sembrare "pesci fuor d'acqua" ed essere inadatti. Inoltre, tenete conto che con gli ormoni il vostro collo si allargherà, quindi probabilmente dovrete comprare nuove camicie e cravatte Wink

QUI è spiegato come fare il nodo alla cravatta.



Assicurati che i tuoi pantaloni siano a vita bassa e non siano stretti - questo aiuta a nascondere sia i fianchi che la vita. Le "pieghe" (quella sorta di linee sul davanti dei pantaloni) possono aiutare a nascondere i fianchi o enfatizzari, usa il tuo giudizio in questo. Se decidi di indossare pantaloni con la piega, assicurati che le pieghe stiano piatte. Una cintura marrone scuro o nera di pelle (o ecopelle) è un tocco maschile gradevole. Se sei basso, evita giacche a doppiopetto. Non spendere troppi soldi in nuovi completi e giacche prima di prendere ormoni, perché col testosterone rischi di acquistare massa e doverle ricomprare.



Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Tommyknocker

avatar

Messaggi : 392
Data d'iscrizione : 28.08.10
Età : 25

MessaggioOggetto: Re: Crossdressing   Dom Set 05, 2010 12:24 pm

CALZATURE (scarpe, calzini, etc)

Le calzature possono essere un problema se hai i piedi piccoli, però risparmi diversi soldi se puoi indossare le scarpe da ginnastica da ragazzini.
Se vuoi sembrare un po' più alto, piuttosto che indossare scarpe con molto tacco esterno esistono in vendita dei tacchi interni da mettere dentro alle scarpe. Come per i vestiti, se sei ancora pre-T non spenderci troppi soldi perché è facile che i piedi ti crescano almeno di una taglia.

In quanto ai calzini, gli uomini tendono ad indossare calzini bianchi principalmente con scarpe da ginnastica, quindi per gli altri tipi di scarpe opta per i calzini scuri. Se i tuoi piedi sono troppo piccoli per i calzini da uomo, usa quelli più grandi da bambini; se non trovi calzini da bambini che ti piacciono, cercane da donna che sembrino abbastanza unisex. Nei discount in genere vendono calzini bianchi anche da bambini a un prezzo molto basso.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Tommyknocker

avatar

Messaggi : 392
Data d'iscrizione : 28.08.10
Età : 25

MessaggioOggetto: Re: Crossdressing   Dom Set 05, 2010 12:36 pm

ACCESSORI E GIOIELLI:

Se vuoi indossare accessori maschili, ovviamente devi puntare sugli accessori grandi e poco "sbriluccicosi".

Usa orologi di tipo sportivo con un cinturino grosso (quelli più sottili in genere sono più da donna) ma non troppo grosso, soprattutto se hai i polsi sottili.

Usa il tuo buonsenso per quanto riguarda i bracciali; evita ovviamente le file di braccialetti, i braccialetti sottili specie se preziosi, etc; bracciali di gomma o intrecciati o braccialetti della fortuna sono ok.

Non indossare collanine sottili con pietre o dettagli preziosi o cammei, limitati a collane di tipo più maschile, magari con ciondoli tribali o comunque grossi e dall'aspetto non troppo fine.

Se li indossi, evita orecchini con pietre preziose o finte o troppo rifiniti; limitati a dei modesti cerchietti.

Il piercing alla lingua è percepito come femminile da certe persone, ma non è una regola universale. Il brillantino al naso è altamente sconsigliato, così come il piercing all'ombelico.
In genere i piercing percepiti come più maschili sono quelli al sopracciglio e il bridge al naso.

Gli anelli da uomo in genere sono facilmente riconoscibili; cerca comunque di evitare quelli con brillantini e troppe decorazioni. Evita gli anelli alle dita dei piedi.

Le spille sono ok, anche qui evita quelle brillantinose e con disegni di rose e simile.


Alcuni ragazzi si mettono la matita agli occhi; in genere non è consigliabile, ma se ti ci vedi e riesci a passare lo stesso tanto meglio!
Sconsigliato invece mettersi lucidalabbra, fard o fondotinta.
Totalmente fuori questione disegnarsi una barba finta con la matita Rolling Eyes .
Alcuni ragazzi portano smalto nero alle unghie. Gli altri colori in genere sono visti come esclusivamente femminili; in ogni caso i maschi in genere portano le unghie corte se non sono metrosexuals.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Angelo Decaduto
Admin
avatar

Messaggi : 597
Data d'iscrizione : 28.08.10
Età : 23
Località : Viareggio

MessaggioOggetto: Re: Crossdressing   Dom Set 05, 2010 7:08 pm

Bravissimo Tommy!! Very Happy

Avrei un appunto da fare, comunque sia per gli accessori entra in gioco il gusto personale, ad esempio se a me piace un tipo di orologio che può passare per femminile, che importa? Sono gusti miei.

Oppure per i pantaloni estivi, io vesto principalmente (in estate), con pantaloni al ginocchio militari e T-shirt, e addirittura oggi (nonostante non avessi la fascia e si notasse il seno, molti mi hanno parlato al maschile; sarà la corporatura o il viso, non so...)

_________________
"E iniziò a divenire insostenibile la sensazione di essere murati vivi in un corpo assolutamente improprio"
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://lookatthemirror.forum-attivo.com
Tommyknocker

avatar

Messaggi : 392
Data d'iscrizione : 28.08.10
Età : 25

MessaggioOggetto: Re: Crossdressing   Dom Set 05, 2010 7:51 pm

Questo è ovvio, infatti questi sono consigli in generale per aiutare ad avere un aspetto più maschile soprattutto per chi passa poco...poi se uno preferisce un orologio più sottile perché gli piace o un taglio di capelli un po' androgino, benissimo! L'importante è che si senta a suo agio Wink
Alla fine per passare molto conta la propria sicurezza: se uno si veste esattamente come scritto in questi consigli ma poi ci si sente a disagio, sta sempre lì a preoccuparsi "passo non passo?" e per primo si sente fuori posto e quant'altro, passerà mille volte di meno di uno che magari si veste un po' più androgino ma è più sicuro e spavaldo.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Tommyknocker

avatar

Messaggi : 392
Data d'iscrizione : 28.08.10
Età : 25

MessaggioOggetto: Re: Crossdressing   Sab Set 11, 2010 1:15 pm

Ho trovato un altro link interessante sull'argomento: LINK

Ripeto la solita tiritera...datemi tempo e posterò un riassunto/traduzione in italiano Wink
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
GordonPym

avatar

Messaggi : 36
Data d'iscrizione : 03.09.10
Età : 26
Località : Firenze

MessaggioOggetto: Re: Crossdressing   Sab Set 11, 2010 11:31 pm

Wow tommy hai fatto un lavorone!! Wink In ogni caso per quanto mi riguarda le mie taglie di vestiti non sono cambiate prima e dopo gli ormoni, e neanche delle scarpe! Shocked Però magari a qualcuno si!
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: Crossdressing   

Tornare in alto Andare in basso
 
Crossdressing
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Look at the mirror :: Noi :: Consigli e aiuti-
Andare verso: